La "Faccia" sorride


(Opera: S. Anna, la Madonna e il Bambino con l'agnello)

 

 

 

Ho descritto nella pagina precedente come la "faccia con i baffi" assume una espressione diversa variando il nostro punto di osservazione. Ma anche quando assume una espressione meno severa è pur sempre un volto molto serio, che incute timore. Questo è dovuto principalmente ai baffi e alle varie linee della bocca. Questa zona però non è condivisa con nessun altro volto nascosto, quindi è stata volutamente creata per dare quella specifica espressione al volto maschile. Ma come mai Leonardo ha voluto dare una espressione così severa al più grande ritratto realizzato, alla più grandiosa illusione ottica? Riuscire a vedere per la prima volta la "faccia con i baffi" è motivo di gratificazione per l'osservatore, meriterebbe quindi di essere ricompensato con una espressione ben diversa. Il motivo esiste. 

E' doveroso a questo punto fare una considerazione e vi rimando alla pagina "come osservare le immagini nascoste". 

Appoggiando quindi il capo sulla nostra spalla sinistra, di fronte al quadro di Sant'Anna, variamo il nostro punto di osservazione di circa 90° in senso antiorario (che equivale quindi alle immagini ruotate al pc di 90° in senso orario). Osservando la "faccia con i baffi da questa posizione notiamo, come abbiamo visto, una espressione molto severa. Bisogna ruotare ancora a sinistra il nostro punto di osservazione (a circa 110°), per essere "gratificati" da una espressione sorridente.

 

 

Bisogna escludere mentalmente la zona dei baffi, per notare la vera bocca di questa nuova immagine celata. Le linee che la formano sono appena accennate, la nuova bocca appare appena socchiusa, ma tanto basta per cambiare completamente l'espressione di quella che era la "faccia con i baffi". L'occhio di questa nuova immagine, che è sempre il solito della precedente, appare ora anch'esso sorridente. E' un incredibile gioco ottico creato da Leonardo!

Provate ora ad osservare la zona interessata, già ruotata di 90° in senso orario, continuando a ruotare il capo sulla vostra sinistra di altri 20°. La "faccia con i baffi" cambierà progressivamente espressione e potrete quindi notare la "faccia che sorride"! 

Continua..


Le Mirabilissime Invenzioni     |     Componimenti di Battaglie     |     La Faccia con i baffi     |     La Faccia sorride     |     L' Autoritratto     |     Il Diavolo     |     La Firma di Leonardo     |     Come osservare le immagini nascoste     |     Sovrapposizioni e Composizione Geometrica


English - Español


(Il testo e le immagini pubblicate in questo sito, relative alle elaborazioni grafiche dell'opera di S. Anna, sono di esclusiva proprietà dell'autore. E' possibile utilizzarli previa autorizzazione dello stesso).

Home Page   |   Il Nibbio e l'Affogato   |   Il Trattato della Pittura